May 27, 2012

Rhubarb Apple Crumble | Crumble di Mele e Rabarbaro

Rhubarb Crumble

Some recipes come together in my mind a way I can't really explain. Like this one.

It has a pinch of surprise. The surprise of finding rhubarb for the first time at a market.

There is expectation. I wanted to cook with rhubarb for so long that whatever I was going to make had just to be good.

A bit of adventure. Rhubarb and strawberries would be the way to go, but it was too early in the season, and local strawberries weren't quite ready, yet. So, I chose to go sour all the way, and married rhubarb with green apples.

There is surely a good dose of classic. Rhubarb crumble is nothing new. But I somehow managed to make it mine, to follow my instinct and use what I had, what I felt was right for me.

Rhubarb Crumble Rhubarb Apple CrumbleRhubarb Crumble Rhubarb Crumble

This crumble is rustic, crunchy, deeply comforting, and not too sweet. It is something to make over and over again, until rhubarb season lasts. Something to make in the moment, to twist, rearrange, enjoy all over spring and summer, changing fruits, changing topping. Something to serve with yogurt, ice-cream, crème fraiche or whatever you like. In the end, it is simply a good old crumble -my crumble.

Make it, make it yours.

Rhubarb Apple Crumble

This is very versatile recipe. You can twist the flour/nut mix to your taste and/or make your own oat flour just grinding rolled oats in a food processor. Feel free to increase or lower the sugar dose to your liking, too --this makes for a sweet but not sugary result. 

serves 6-10

For the topping
1/2 cup whole wheat flour 
1/4 cup oat flour 
1/2 cup rolled oats 
1/4 cup pistachios, toasted and roughly chopped 
1/4 tsp sea salt 
1/3 cup natural light brown cane sugar 
1/4 cup / 65 gr cold unsalted butter, cubed into 1/4-inch pieces 

 For the filling
1 T oat flour 
1/2 cup raw light brown or Demerara cane sugar 
about 2 small granny smith apples, cored and cubed into 3/4-inch pieces 
about 4 stems of rhubarb (350 grams, about 12 oz), cut into 3/4-inch pieces 
zest and juice of one unwaxed organic lemon 

Preheat the oven to 375F / 190C. In a medium bowl, combine the flours, pistachios, oats, sugar, salt. Stir in the butter and use your fingers to incorporate it into the flour mixture. The final result should be crumbly and lightly sticky. Set aside (you can also refrigerate it for 10 minutes).

In the meantime, make the filling. In a large bowl, whisk together the oat flour and sugar. Add the apple and rhubarb, and toss until evenly coated. Pour lemon juice, add lemon zest and toss once again. Transfer the filling into a pie dish or baking pan, then sprinkle the topping mixture all over the fruit. Bake for about 40 minutes, or until the topping is crispy and golden and the filling is bubbly. Cool for about 15-20 minutes before serving. Serve on its own or with greek yogurt, crème fraiche or a scoop of vanilla/fiordilatte/yogurt ice-cream.

--------------------°°°°°°°°°°--------------------
Rhubarb Crumble



Ci sono ricette che si creano un po' da sole, senza pensarci troppo. Ricette come questa. 

Dentro, c'è la sorpresa di vedere il rabarbaro per la prima volta sui banchi del mercato.

C'è l'attesa, l'aspettativa di farne qualcosa di speciale.

C'è un po' di spirito d'avventura nella combinazione di sapori e ingredienti. Non le classiche fragole, che ancora stentano a dare frutto in questo clima Inglese e ballerino, ma mele croccanti e acidule.

C'è, certo, una buona dose di classicità. Un crumble al rabarbaro, cosa altrimenti? Ma in qualche modo, una ricetta fatta mia, istintiva, casuale. 


Rhubarb CrumbleRhubarb Crumble
Rhubarb Apple Crumble


Questo crumble è rustico, grezzo, croccante, profondamente rincuorante. Un dolce da fare e rifare, da cambiare, adattare, da mangiare in primavera, in estate, da riempire della più bella e buona frutta di stagione. Un dolce da servire con una generosa cucchiaiata di yogurt o gelato. Alla fine, è semplicemente un crumble, ma per me, è il mio crumble, ed è buonissimo. 

Fatelo, fatelo vostro.

Crumble di Mele e Rabarbaro

Questa è davvero una ricetta versatile. Potete giocare con le combinazioni di farine, con diversa frutta secca, e con la dose di zucchero. Tenete presente che con queste quantità, il crumble è dolce ma non zuccheroso, burroso ma non unto. Aggiungete o diminuite a piacere. 

per 6-10

Per la crosta
1/2 cup (circa 65 gr) di farina integrale
1/4 cup (circa 35 gr) di farina d'avena
1/2 cup (circa 45 gr) di fiocchi d'avena
una manciata di pistacchi, tostati e tagliati grossolanamente
una punta di cucchiaino di sale 
1/3 cup (circa 60 gr) di zucchero di canna grezzo
1/4 cup (circa 65 gr) di burro freddo a dadini

 Per il ripieno
1 cucchiaio di farina d'avena
75 gr di zucchero di canna grezzo
2 mele granny smith tagliate a pezzetti 
circa 4 gambi di rabarbaro (350 g), tagliati a pezzetti
buccia e succo di 1 limone bio

Accendete il forno a 190°C. In una terrina mescolate le farine, i fiocchi d'avena, i pistacchi, il sale, lo zucchero. Aggiungete il burro e lavoratelo con la punta delle dita, fino ad incorporarlo al mix di farine. Il risultato dovrà essere bricioloso ma non troppo appiccicoso. Mettete da parte (meglio in frigo, per almeno 10 minuti).  

Nel frattempo, nella teglia dove cuocerete il crumble mischiate insieme il cucchiaio di farina d'avena con lo zucchero e la buccia di limone. Aggiungete il rabarbaro e le mele, date una mescolata, versate il suco di limone, rimestate ancora una volta. Cospargete la frutta con le briciole messe da parte. Infornate e cuocete per circa 40 minuti (la crosta dovrà essere bella dorata e il ripieno dovrà bollire). Raffreddate per circa 15 minuti. Servite tiepido con yogurt greco o gelato alla vaniglia/fiordilatte. 


SHARE:

10 comments:

  1. Buono! Mi ricorda la Francia! Bellissimo blog, complimenti..e foto favolose! Se capiti, il mio è pain-epices-pepins.blogspot.com, mi farebbe piacere!
    Ciao e a presto..
    Eleonora

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Eleonora per la visita, passerò presto da te!

      Delete
  2. Gorgeous photos, Valeria! I make rhubarb apple crumble too! Love it so much! I also baked a rhubarb apple bread last year (http://bit.ly/oICkdr). It's yum, moist and perfect for breakfast with a cup of tea!

    ReplyDelete
    Replies
    1. I love your bread! On the must-make list for sure!

      Delete
  3. Ma che belle queste foto...davvero impressionanti! E che buono dev'essere questo crumble! Non ho mai assaggiato il rabarbaro ma mi tenta da non so quanto! :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma grazie! Il rabarbaro ha quel saporino un po' acidulo che conquista proprio, l'ho scoperto anch'io di recente ed è stato amore al primo morso!

      Delete
  4. meraviglioso!Bello da vedersi e chissà quanto buono da gustare cucchiaio dopo cucchiaio!
    Il rabarbaro non l'ho mai assaggiato...lo cerco da una vita...ora l'urgenza di comprarlo aumenta ^.^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh, io l'ho cercato tanto in Italia e mai trovato, ora qui ce n'è a volontà! Posto che vai... :)

      Delete
  5. Quelle stringhe di rabarbaro curve, come fossero caramelle.
    Ma prima o poi ce lo facciamo insieme, e lo mangiamo dalla ciotola a cucchiaiate, con the e chiacchiere. Oh sì sì.

    ReplyDelete
    Replies
    1. dalla ciotola, dalla ciotola, siiii!!

      Delete

Blogger Templates by pipdig